INDAGINI PATRIMONIALI

Disponiamo di un Team specializzato in investigazioni patrimoniali ed in ambito economico

Indagine Patrimoniale | Analisi Economica | Analisi Finanziaria | Indagini Socio Economiche | Rintraccio Rapporti Bancari | Rintraccio Rapporti Lavorativi | Rapporti Economici con Terzi | Investigatore Privato | Agenzia Investigativa |  Investigazioni Private Autorizzate dalla Prefettura

Indagine Patrimoniale è uno dei servizi offerti dall'investigatore privato della  Iuris Investigazioni. Disponiamo di un Team specializzato in investigazioni patrimoniali ed in ambito economico.
L'indagine patrimoniale, o per meglio dire indagini patrimoniali, visto che si concretizzano in diversi tipi di ricerca, risulta essere indispensabile qualora si voglia certificare la condizione patrimoniale, e quindi di conseguenza le capacità finanziarie, di un soggetto (Indagini patrimoniali e recupero crediti vanno spesso di pari passo).

Obiettivi dell' Indagine Patrimoniale

L'obiettivo dell'indagine patrimoniale (indagini patrimoniali persona fisica o giuridica), affidata sempre ad un buon investigatore privato, è quello di ottenere un quadro chiaro circa la vera situazione patrimoniale e finanziaria di un soggetto:

  • proprietà immobiliari,
  • posizione reddituale,
  • presenza di protesti,
  • pignoramenti ecc..

Le indagini patrimoniali consentono di valutare preventivamente l'affidabilità di un soggetto, in tal modo è possibile determinare non solo la sua affidabilità ma anche valutare anticipatamente la convenienza di concludere un eventuale affare con esso. In tal modo è possibile evitare truffe, oggigiorno sempre più numerose, e successive ulteriori perdite economiche per via degli elevati costi che normalmente comportano le azioni legali: avvocati ecc.. Le ricerche attinente all'indagine patrimoniale sono altresì utili in caso di inadempimenti contrattuali, al fine di ottenere informazioni indispensabili per poter recuperare un credito.

Servizi ed utilità

I servizi che rientrano nella tipologia dell' indagine patrimoniale e che il nostro Investigatore Privato è abilitato a svolgere:

  • Visure catastali: (permettono di rintracciare e di identificare beni immobili appartenenti alla proprietà di un soggetto e di scoprire se sugli stessi pendono vincoli legali quali ipoteche, sequestri ecc..
  • Visure beni mobili registrati: (permettono di stabilire con assoluta precisione se il soggetto è proprietario di autoveicoli, motoveicoli, natanti, etc.)
  • Indagini patrimoniali per recupero credito: (consentono di accertare le fonti reddituali del soggetto, la situazione sua situazione finanziaria e patrimoniale, e la reperibilità di un debitore)
  • Indagine patrimoniale su persona fisica: (permettono di conoscere l’elenco di eventuali beni immobili mobili intestati ad una persona fisica, la sua posizione reddituale, la presenza di eventuali problemi con la giustizia). In poche parole sarà possibile scoprire il reale lavoro svolto dal soggetto, il suo domicilio, la reale residenza, eventuali protesti a suo carico, fallimenti e/o pignoramenti gravanti sui beni da lui posseduti ecc..
  • Rintraccio finanziario: (consente di determinare quali siano gli istituti di credito presso i quali il soggetto risulta censito)
  • Indagine patrimoniale persona giuridica: (indagine investigativa utile al reperimento di informazioni su un’impresa, sul suo stato patrimoniale, economico e finanziario). Con questa indagine è possibile venire a conoscenza dei dati anagrafici dell’azienda, dell' andamento dell’attività commerciale, del numero dei dipendenti, di quali siano i maggiori clienti, partner commerciali, fornitori ecc..

Note legali sull'indagine patrimoniale

Le indagini patrimoniali sulle persone in un primo momento potrebbero sembrare non giustificate in merito alle leggi sulla tutela dei dati personali del cittadino:  decreto legislativo n. 196 del 2003.
In realtà esse si fondano sul reperimento dei dati personali presenti nelle banche dati pubbliche ed integrati da quelli aquisiti attravero le indagini, al fine di tutelare un diritto in sede giudiziaria.
Il Testo Unico Sulla Privacy attualmente in vigore è stato integrato dalla legge n. 183 del 4 novembre 2010 e legge n. 120 del 29 luglio 2010 ma nel complesso ha mantenuto intatto il suo significato.
Articolo 1 “Chiunque ha diritto alla protezione dei dati personali che lo riguardano
Articolo 23 “Il trattamento di dati personali da parte di privati o enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell’interessato“.
Com'è possibile quindi giustificare l'indagine patrimoniale in virtù degli articoli sopra riportati?

Il Testo disciplina anche in tal senso, indicando i casi nei quali non è previsto il consenso espresso dell’interessato, ossia:
1. Il consenso non è richiesto, oltre che nei casi previsti nella Parte II, quando il trattamento:
a) è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge ....
b) e' necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto....
c) riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque....
d) riguarda dati relativi allo svolgimento di attivita' economiche....
e) è necessario per la salvaguardia della vita o dell'incolumita' fisica di un terzo
f) con esclusione della diffusione, è necessario ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla Legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria
g) con esclusione della diffusione, e' necessario, nei casi individuati dal Garante...

e altri casi. Per saperne di più visita il sito del Garante della Privacy.
Qualora sentiste la necessità di disporre indagini patrimoniali, la nostra agenzia può sopperire a tale necessità nel migliore dei modi, tramite un indagine approfondita e ricorrendo a personale esperto nello specifico settore.

Collega ad articolo attinende sez. news

  CHIAMA | Consulenza Gratuita Immediata